Cerca

Delitto Olgiata: legale Mattei, piena soddisfazione per decisione magistrato

Cronaca

Roma, 9 giu. - (Adnkronos) - L'avvocato Giuseppe Marazzita che nel dicembre del 2006 aveva chiesto ed ottenuto la ripresa delle indagini ottenendo successivamente anche che il fascicolo non fosse archiviato ha espresso oggi "piena soddisfazione per la decisione di procedere al giudizio immediato nei riguardi del filippino Reyes".

"E' fondata questa richiesta -ha sottolineato Marazzita- sulla assoluta evidenza delle prove del dna individuate dai Ris di Roma. In questo senso la confessione dell'imputato si rivela necessaria e strumentale ad un vantaggio processuale". Come si e' detto l'avvocato Marazzita aveva sollecitato la ripresa delle indagini dando agli investigatori una serie di indizi e di elementi che poi si sono rivelati fondamentali per il lavoro svolto dal pubblico ministero Francesca Loi.

Ora la battaglia sara' ripresa in Corte di Assise il prossimo mese di ottobre quando Reyes comparira' in giudizio davanti alla prima Corte di Assise presieduta da Anna Argento.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog