Cerca

Emilia Romagna: scatta piano anti-caldo per assistere anziani e disabili (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Tra le azioni previste, il sistema di monitoraggio degli accessi e dei ricoveri in Pronto soccorso e la raccolta delle informazioni sulle dimissioni ospedaliere fino all'11 settembre delle persone con piu' di 75 anni: due strumenti che possono permettere di individuare condizioni di solitudine o di particolare fragilita'. Una particolare attenzione e' rivolta alle persone non note ai servizi, attraverso la collaborazione tra medici di famiglia, presidi ospedalieri e servizi sociali dei Comuni.

Al contempo, tutti i giorni saranno pubblicate sul web le previsioni sulle ondate di calore. Il sistema di allarme bioclimatico curato dall'Arpa, infatti, costituisce un punto fermo del programma di intervento contro i disagi. Le previsioni riguardano le 72 ore e sono proposte tutti i giorni fino al 15 settembre.

Per ogni provincia vengono fornite previsioni differenziate per le aree urbane capoluogo, le zone pianeggianti, collinari e montane. In quest'area del sito web dell'Arpa possono essere inoltre consultate altre informazioni utili sul tema: i consigli pratici per fronteggiare l'emergenza caldo, gli effetti delle ondate di calore sulla salute, i gruppi a rischio. Al contempo restera' attivo il numero verde gratuito del Servizio sanitario regionale: 800 033 033.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog