Cerca

Caso Battisti: Lega, vittoria morale di Pisapia

Cronaca

Milano, 9 giu. (Adnkronos) - ''La liberazione di Battisti rappresenta un tradimento della giustizia e l'ennesima riapertura di una dolorosa ferita, in particolare per tutti i parenti delle vittime di questo efferato terrorista omicida. Una triste vittoria morale per chi ha sempre difeso i terroristi rossi, come il compagno avvocato Pisapia, che adesso nella 'Milano liberata' svolge il ruolo di primo cittadino". Lo affermano i consiglieri regionali della Lega Nord, Alessandro Marelli e Jari Colla commentando la liberazione di Cesare Battisti.

"Lo stesso Pisapia -aggiungono- che, sui banchi del Parlamento, presento' una proposta di legge per la 'concessione d'indulto per le pene relative a reati connessi con finalita' di terrorismo o di eversione dell'ordinamento costituzionale'''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog