Cerca

Terremoto: Davico, interventi concreti per enti locali abruzzesi

Cronaca

Roma, 9 giu. (Adnkronos) - ''Grazie alla collaborazione della Cassa depositi e prestiti, sono stati predisposti alcuni interventi concreti per alleviare le difficili condizioni finanziarie in cui versano molti degli enti locali abruzzesi direttamente coinvolti nei luttuosi eventi sismici del 6 aprile 2009''. Ne da' notizia il Sottosegretario all'Interno Senatore Michelino Davico.

''In primo luogo -viene rilevato- la Cassa depositi e prestiti consentira' agli enti locali interessati di posticipare di due anni il pagamento delle rate sui mutui dovute nel 2011 e nel 2012. Tali rate potranno, quindi, essere corrisposte dagli enti sommate a quelle relative al 2013 e al 2014. Inoltre, agli stessi enti viene data l'opportunita' di rimodulare il debito a partire dall'inizio del 2012, rinegoziando i prestiti ed ottenendo - a tassi di interesse invariati - l'allungamento di due anni del periodo di ammortamento''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog