Cerca

'Ndrangheta: Fassino, priorita' assoluta e' lotta contro contaminazioni

Cronaca

Torino, 9 giu. - (Adnkronos) - ''La scoperta di una vera e propria rete di infiltrazione criminale nelle pieghe della nostra civile vita quotidiana ci preoccupa e ci inquieta, ma al tempo stesso ci sollecita come non mai a tenere alta la guardia e a fare in modo che tutta la classe politica confermi, senza tentennamenti, la priorita' assoluta di un impegno e di una lotta senza quartiere contro le contaminazioni della criminalita' organizzata''. Cosi' il sindaco di Torino, Piero Fassino in meritoall'indagine contro l'ndrangheta che ha portato all'arresto di 142persone.

Esprimendo ''il mio pieno sostegno e l'apprezzamento di tutta l'Amministrazione comunale per l'operazione portata a termine con successo dalla magistratura e dalle forze dell'ordine nel nostro territorio e in Piemonte'', Fassino ribadisce che ''il Comune di Torino e la Giunta da me guidata saranno in prima linea nella battaglia civile contro qualsiasi forma di commistione di interessi poco chiara''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog