Cerca

Costa Crociere: nel 2010 impatto di oltre 2 miliardi su economia italiana

Economia

Milano, 9 giu. - (Adnkronos) - Costa Crociere ha generato un impatto di 2,2 miliardi di euro sull'economia italiana e un indotto paragonabile al 4,4% della Finanziaria 2011. E' quanto emerge da uno studio di Mip, la Business School del Politecnico di Milano, che ha valutato l'incidenza del gruppo turistico sulla ricchezza italiana nel 2010.

"E' significativo - spiega Pier Luigi Foschi, presidente e ad di Costa Crociere - il radicamento della nostra azienda con il territorio". Foschi aggiunge che il gruppo e' anche "ambasciatore della miglior cultura e stile italiani".

L'impatto economico e' stato calcolato a partire da 3 fonti principali: la spesa diretta, che comprende le spese effettuate dal gruppo e le retribuzioni ai dipendenti, pari a 880 milioni di euro, l'impatto generato sui fornitori e le spese indirette, cioe' quelle sostenute dai clienti in crociera. Queste ultime sono pari a 70 milioni di euro.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog