Cerca

Teatro: D'Elia, il Valle non puo' certo diventare un ristorante

Spettacolo

Roma, 9 giu. - (Adnkronos) - ''Vigileremo e faremo tesoro dell'accorato appello lanciato dal regista Giancarlo Sepe. Un teatro dal valore culturale e storico come il Valle non puo' certo diventare un ristorante. Deve rimanere uno spazio pubblico attento alla formazione e alla dimensione internazionale''. Lo dichiara in una nota l'assessore provinciale alle Politiche Culturali, Cecilia D'Elia.

''Bisogna registrare pero' che il clima di indecisione sul futuro del teatro Valle non lascia tranquilli. Lo storico teatro, dopo lo scioglimento dell'Eti da cui fino a poco tempo fa dipendeva direttamente, sta vivendo -prosegue l'assessore- momenti di forte incertezza e anche umilianti, se si pensa all'importanza che riveste nel panorama culturale romano e nazionale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog