Cerca

Porti: manager in Calabria per valutare opportunita' Gioia Tauro

Economia

Reggio Calabria, 9 giu. (Adnkronos) - E' iniziata oggi la visita di numerosi manager del settore logistico invitati in Calabria per intravedere opportunita' di business sul porto di Gioia Tauro, in difficolta' dopo l'abbandono di Maersk. Il matching e' avvenuto su sollecitazione della Regione Calabria, con il coinvolgimento di Assologistica cultura e formazione.

La vicepresidente della giunta regionale, Antonella Stasi, ha dato il benvenuto agli ospiti insieme all'assessore regionale alle Attivita' produttive Antonio Caridi, alla vicepresidente del consiglio regionale Alessandro Nicolo', al capogruppo del Pdl Luigi Fedele e al presidente dell'Autorita' portuale Giovanni Grimaldi.

''Il porto di Gioia Tauro - ha detto la vicepresidente - e' una infrastruttura fondamentale per la nostra regione. L'obiettivo della Giunta e' di valorizzare l'area portuale e il presidente Scopelliti si impegnera' per lo sviluppo del territorio''. I manager hanno poi visitato i bronzi di Riace. Domani avranno un incontro all'Autorita' portuale e visiteranno porto e retroporto per individuare opportunita' di investimento. A mezzogiorno il governatore Giuseppe Scopelliti e la vicepresidente Stasi incontreranno i giornalisti.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog