Cerca

Nucleare: blitz Greenpeace, striscione al Colosseo per 'Si'' a referendum

Cronaca

Roma, 10 giu. - (Adnkronos) - Blitz degli attivisti di Greenpeace che all'alba hanno scalato il Colosseo per lanciare il loro ultimo messaggio prima del Referendum sul nucleare. Quattro attivisti hanno aperto uno striscione di 300 metri quadri con l'appello: 'Italia, ferma il nucleare. Vota si''. Lo striscione e' stato calato dalla sommita' del secondo ordine degli archi del Colosseo.

"Questa volta Greenpeace ricorre a gesti eclatanti non per protestare, ma per chiamare al voto tutti gli italiani perche' adesso come mai siamo ad un soffio dal successo: fermare il nucleare in Italia ed aprire una nuova era di energie pulite e rinnovabili", commenta Salvatore Barbera, responsabile della campagna nucleare di Greenpeace. "Siamo qui al Colosseo, simbolo dell'Italia nel mondo, per chiudere una campagna che ha visto, come non succedeva da anni, una grandissima mobilitazione civile - spiega - per difendere il diritto democratico di votare ed evitare al nostro Paese i rischi del ritorno al nucleare". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog