Cerca

Roma: chiede aiuto a collega per debiti e finisce in rete strozzini, 11 arresti

Cronaca

Roma, 10 giu. - (Adnkronos) - Si era rivolto a un collega di lavoro per un grosso debito di gioco e si e' ritrovato nelle grinfie di una banda di aguzzini. La vittima, dipendente di una societa' di recupero crediti di Roma, sfinita dalle continue richieste di denaro, si e' rivolta ai carabinieri della Compagnia Roma Trionfale.

Questa mattina i militari hanno dato esecuzione a undici misure cautelari, tra Roma e Torino, (due arresti domiciliari e nove obbligo di firma) emesse dal gip del Tribunale di Roma su richiesta della Procura della Repubblica Capitolina per il reato di usura. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog