Cerca

Roma: chiede aiuto a collega per debiti e finisce in rete strozzini, 11 arresti (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Il provvedimento e' scaturito a seguito dell'indagine dei carabinieri denominata Lemon Juice: la vittima aveva confidato al collega di aver accumulato il debito e questi si e' offerto di aiutarlo. Il prestito, complessivamente stimato in 130mila euro, nel giro di poco tempo, ha assunto dimensioni gigantesche a causa dei tassi applicati dai suoi finanziatori, a volte addirittura piu' del 100% mensile.

Le somme prestate alla vittima provenivano, a loro volta, da una catena di prestiti elargiti dagli altri componenti della banda, i quali venivano ricompensati con ingenti somme di denaro che la vittima era costretta, anche sotto ripetute minacce, a corrispondere. Durante le perquisizioni, i carabinieri hanno sequestrato assegni, appunti contabili e documenti che comprovano l'attivita' illecita degli 11 aguzzini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog