Cerca

Toscana: commissione regionale visita Consorzio Vini di Bolgheri

Cronaca

Firenze, 10 giu. - (Adnkronos) - Le politiche comunitarie, la promozione all'estero, l'enoturismo. Sono stati questi i temi al centro dell'incontro tra la Commissione Agricoltura e sviluppo rurale del Consiglio regionale della Toscana, presieduta da Loris Rossetti (Pd), ed il Consorzio di tutela dei vini di Bolgheri, diretto da Paolo Valdastri.

Il presidente ed i consiglieri Enzo Brogi e Pier Paolo Tognocchi (Pd) hanno iniziato la visita in questa prestigiosa realta' produttiva dalla sede della Strada del vino Costa degli Etruschi a Bolgheri (Li), per poi proseguire in alcune aziende della zona.

La superficie vitata all'interno del comprensorio e' di circa 1.150 ettari, di cui circa 960 gestiti da soggetti aderenti al Consorzio. Il vitigno predominante e' il Cabernet Sauvignon (oltre il 45% della Doc), seguono Merlot (24%) e Cabernet Franc (7,8%). Al taglio di memoria bordolese, voluto dal marchese Mario Incisa della Rocchetta per il suo Sassicaia (Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc), si sono affiancati altri blend ormai classici, ad esempio Cabernet Sauvignon e Merlot. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog