Cerca

Toscana: commissione regionale visita Consorzio Vini di Bolgheri (2)

Cronaca

(Adnkronos) - La recente riforma del disciplinare apre nuove prospettive. Con la vendemmia di quest'annno sara' possibile produrre vini al cento per cento di Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc o Merlot, ma in etichetta non comparira' il varietale (ad esempio Bolgheri merlot), ma potra' essere indicato il nome della vigna.

''Puntiamo alla valorizzazione del territorio e del suo livello qualitativo - ha sottolineato il direttore del Consorzio Paolo Valdastri - Una scelta condivisa dalle grandi aziende della zona''. In questa prospettiva diventa fondamentale pero' sviluppare il settore turistico.

''Collezionisti ed appassionati vengono da tutto il mondo, ma richiedono un'accoglienza di alto livello che offriamo a fatica -ha osservato Valdastri- I progetti ci sono, ad esempio un Club Me'diterrane'e, ma non e' facile farli decollare''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog