Cerca

Napoli: rapine ai tir nel porto, 12 arresti

Cronaca

Napoli, 10 giu. - (Adnkronos) - La polizia dell'Ufficio di frontiera marittima di Napoli ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare a carico di 12 persone accusate di associzione per delinquere finalizzata alle rapine a mano armata, lesioni e sequestro di persona. L'associazione a delinquere avrebbe operato all'interno dell'area portuale, scegliendo come vittime autisti di tir carichi di merce, in procinto di imbarcarsi a bordo di navi per le isole del Mediterraneo. In sostanza i malviventi sequestravano gli autisti, si allontanavano con i tir e poi li svuotavano della loro merce. Poi le vittime venivano rilasciate.

Ad alcuni degli indagati vengono contestati anche diversi episodi estorsivi commessi nei confronti di imprese edili attive nel settore della realizzazione di opere publiche. Tra gli arrestati vi sono anche esponenti di clan della camorra e un pregiudicato calabrese.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog