Cerca

Bnl-Unipol: Gup Milano condanna Favata a 2,4 anni

Cronaca

Milano, 10 giu. - (Adnkronos) - Il gup di Milano Stefania Donadeo ha condannato oggi, con giudizio abbreviato, Fabrizio Favata a 2 anni e 4 mesi nell'ambito del caso dell'intercettazione tra l'ex leader dei Ds Piero Fassino e l'ex presidente e ad di Unipol Giovanni Consorte, disposta nell'ambito delle indagini sulla mancata scalata alla Bnl, pubblicata nel corso degli accertamenti su 'Il Giornale'. Per Favata il pm Maurizio Romanelli aveva chiesto la condanna a 2 anni e 8 mesi.

Il giudice ha quindi ratificato i patteggiamenti per altri due imprenditori imputati: Eugenio Petessi, condannato a 1 anno e 4 mesi e Roberto Raffaelli a 1 anno e 8 mesi. Gli imputati rispondevano, a vario titolo, di concorso in rivelazione del segreto d'ufficio, estorsione e tentata estorsione, ricettazione, frode fiscale e appropriazione indebita. Nell'ambito del medesimo procedimento Paolo Berlusconi, editore de 'Il Giornale', e' stato rinviato a giudizio in un processo con rito ordinario che prendera' il via il 4 ottobre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog