Cerca

Toscana: settore ferrotranviario, si' a mozione Pd da Consiglio regionale (3)

Economia

(Adnkronos) - ''Ricordiamo che su AndaldoBreda -aggiungono Caterina Bini e Gianfranco Venturi- abbiamo un quadro da chiarire perche' ci vengono segnalati problemi organizzativi e gestionali che potrebbero dilatare i tempi degli adempimenti relativi alla commessa sull'Alta velocita', ritardi rispetto agli impegni previsti negli accordi sindacali e con gli enti locali sulla riassunzione del personale, ritardi che non risultano negli altri stabilimenti fuori Toscana''.

''Per non parlare del fatto che, senza che ne siano chiare le ragioni, si vanno collocando fuori dalla Toscana varie attivita' relative alla progettazione e produzione legate al treno d'Alta velocita', per la cui realizzazione era stata piu'' volte individuata come centrale e preminente lo stabilimento di Pistoia'', concludono Bini e Venturi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog