Cerca

Novara: perseguita e molesta studentessa, arrestato

Cronaca

Torino, 10 giu. - (Adnkronos) - I carabinieri di Borgomanero, nel novarese, hanno arrestato un 65enne italiano, ritenuto responsabile di violenza sessuale e stalking nei confronti di una studentessa di 17 anni. La segnalazione e' giunta ai militari dalla direzione dell'istituto scolastico frequentato dalla ragazza, che aveva riferito di alcuni comportamenti subiti dallo stalker, degenerati anche in un palpeggiamento.

Le molestie sono iniziate a settembre 2010: prima alcuni apprezzamenti, dal balcone dell'abitazione poi in strada, con chiare allusioni alla sfera sessuale, ma anche insulti e minacce fino ad arrivare a palpeggiare i glutei della ragazza.

I carabinieri hanno osservato i comportamenti dell'anziano per alcuni giorni in corrispondenza degli orari di entrata e di uscita dalla scuola fino a quando lo stalker si e' avvicinato in modo deciso alla ragazza, con un intenzione che non ha lasciato alcun margine al dubbio, ed e' stato bloccato ed arrestato. I militari stanno verificando se l'uomo avesse rivolto le sue attenzioni anche verso altre vittime.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog