Cerca

Calcio: Maroni, unita' investigativa su scommesse al Viminale

Sport

Roma, 10 giu. - (Adnkronos) - Un'unita' investigativa permanente al Viminale, con esperti del ministero dell'Interno e dell'Economia, delle forze dell'ordine, dell'antimafia e del mondo sportivo: e' questa la risposta istituzionale allo scandalo del calcio-scommesse. Il ministro dell'Interno Roberto Maroni -al termine del vertice al Viminale con il presidente del Coni Gianni Petrucci e con il presidente della Federcalcio Giancarlo Abete- annuncia che lunedi' prossimo formalizzera' il provvedimento che istituisce presso il Viminale una unita' investigativa sulle scommesse sportive, che gia' alla fine della prossima settimana fara' la sua prima riunione operativa "perche' il mondo dello sporte e quello delle scommesse non si fermano mai", sottolinea.

All'unita' investigativa, spiega Maroni, "sara' affidata l'opera di prevenzione sulle 'combine', quale centro unificato per raccogliere tutte le informazioni e valutare le segnalazioni dei concessionari a proposito di flussi anonimi per un eccesso di scommesse su singole partite di calcio o altri eventi sportivi. L'attivita' investigativa sara' invece demandata a un gruppo con rappresentanti di polizia, carabinieri e guardia di finanza che vedra' all'opera esperti dello Sco, del Gico, del Ros e della Dia". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog