Cerca

Bari: figlio collabora con giustizia, pregiudicato pretende soldi dal padre in risarcimento (2)

Cronaca

(Adnkronos) - La triste vicenda e' stata ricostruita dai carabinieri della Compagnia di Triggiano che hanno arrestato Domenico Carfagna, 25 anni, di Noicattaro, accusato di estorsione e tentata estorsione, in esecuzione di un provvedimento cautelare emesso dal gip del Tribunale di Bari, su richiesta della Procura della Repubblica.

Facendo leva sull'affetto che il padre, comunque, continuava a nutrire nei confronti dei suoi due figli adottivi, fonte di numerosi problemi giudiziari, e nonostante i due all'uscita dal carcere non siano tornati a casa, Carfagna e' riuscito, in poco meno di un mese, ad estorcere all'uomo oltre 15mila euro. Alla fine la vittima, per porre fine alle sempre piu' pressanti richieste e alle minacce, ha deciso di denunciare il suo estorsore ai carabinieri. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog