Cerca

Salerno: picchia e violenta l'ex cognata per vendicare il fratello, arrestato

Cronaca

Salerno, 10 giu. - (Adnkronos) - Un giovanissimo, 18 anni appena compiuti e' stato arrestato dai carabinieri a Bracigliano, nel Salernitano con l'accusa di violenza sessuale. I fatti risalgono al 23 maggio scorso quando il giovane indagato si reca a casa di una donna di 37 anni, ex moglie del fratello di 34 anni. Tra gli ex coniugi c'erano rancori, dissidi e pendenze.

Secondo quanto si e' appreso da fonti investigative, infatti, l'uomo non versava un assegno per il mantenimento del bambino, pochi mesi di vita, nato dalla loro relazione. Invece il 23 maggio l'ex cognato della donna si reca da lei a Bracigliano e gli dice "vieni con me, ti porto da mio fratello e ti dara' i soldi per il bimbo". La donna si fida e sale in moto con il 18enne. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog