Cerca

Roma: Panecaldo (Pd), appello a Muti 'direttore ci ripensi'

Spettacolo

Roma, 10 giu. - (Adnkronos) - "Sulla vicenda del conferimento della cittadinanza onoraria al maestro Muti ancora una volta la maggioranza e la Giunta Alemanno hanno esposto Roma ad una figuraccia. La mancanza del numero legale lunedi' scorso e' stato l'ennesimo atto di un centrodestra che non ha a cuore l'immagine della Capitale. Muti rappresenta il nostro paese nel mondo e ieri come Pd abbiamo voluto sostenere l'approvazione della delibera, visto che anche questa volta la maggioranza non aveva il numero, perche' riteniamo che sia un orgoglio per Roma avere un cittadino come il maestro Muti". Lo ha affermato Fabrizio Panecaldo, vicecapogruppo Pd di Roma Capitale.

"Siamo profondamente dispiaciuti - ha sottolineato - per la rinuncia del direttore, dispiace che per una guerriglia interna alla maggioranza di Alemanno oggi Roma non abbia un civis romanus del suo spessore artistico e umano. Ma la Capitale con questo centrodestra non c'entra nulla quindi chiedo al Maestro Muti di ripensarci".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog