Cerca

Confcommercio: Toscana, Lapini presidente donne del Terziario (2)

Economia

(Adnkronos) - Vivissime le congratulazioni del presidente regionale della Confcommercio Toscana, Stefano Bottai: ''E' una nomina che apre importanti prospettive - ha commentato il Presidente Bottai - ed e' segno e riconoscimento dell'impegno che caratterizza l'attivita' e il lavoro delle donne del terziario toscano. Un'attivita' che ci auguriamo sia sempre piu' vivace e costruttiva soprattutto sul piano del confronto con le istituzioni, proprio perche' il gruppo e' nel suo insieme animato da uno spirito, quello femminile appunto, costantemente orientato alla conciliazione dell'impegno professionale con le esigenze del vivere privato''.

''Anna Lapini e' espressione di tutto questo e del valore che il suo portato di donna e imprenditrice ha sempre impresso negli incarichi ricoperti. L'elezione a presidente regionale del Gruppo Terziario Donna di Confcommercio le assegna ora un ruolo chiave, per questo le facciamo i migliori auguri''.

Sogno nel cassetto della nuova coordinatrice toscana, la realizzazione di un asilo nido aziendale in tutte le Ascom provinciali. ''Vorrei portare al livello regionale l'esperienza maturata in Provincia con il nido aziendale. Ad Arezzo, grazie all'impegno del gruppo Terziario Donna, Confcommercio e' riuscita ad aprire un asilo nido aziendale efficientissimo e all'avanguardia, gestito insieme alla cooperativa sociale Koine'. Una struttura che ha offerto una risposta concreta alle famiglie di imprenditori, spesso in difficolta' nel gestire insieme vita affettiva e vita lavorativa senza l'aiuto di servizi specifici. Mi piacerebbe che la stessa iniziativa fosse realizzata anche in altre province, attingendo ai fondi disponibili a livello europeo. Sarebbe un segno importante per dimostrare che l'economia toscana conta anche sulle donne. Perche' soprattutto delle donne ha bisogno il nostro sistema, a cui serve un rinnovamento basato anche sulla creativita', forza e umanita' delle imprenditrici''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog