Cerca

Manovra: Frattini, chi paghera'? Lo sanno Tremonti e Berlusconi

Economia

Trieste, 10 giu. - (Adnkronos) - Chi paghera' la manovra da 3 miliardi di euro annunciata dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi per portare l'Italia al pareggio di bilancio entro il 2014? "E' un tema che verra' fissato nell'agenda del Consiglio dei ministri. Il ministro dell'Economia e il presidente del Consiglio hanno la risposta che io non ho". Cosi' il ministro degli Esteri Franco Frattini ai giornalisti a margine di un incontro dell'Ince (Iniziativa centro europea) in corso a Trieste.

"E' evidente che l'obiettivo del governo -ha proseguito Frattini- e' andare avanti sulla via del rigore, aprire un percorso di crescita e di sviluppo e definire finalmente questa riforma fiscale che e' nei piani del governo e che sara' realizzata".

Mettere insieme il rigore richiesto dall'Unione Europea con la annunciata riforma fiscale da parte sempre del premier Berlusconi, "e' il compito del ministero dell'Economia e della presidenza del Consiglio", ha anche detto il responsabile della Farnesina.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog