Cerca

Toscana: Ceccarelli e Bugli (Pd), Regione salvaguardi servizi in comuni montani

Cronaca

Firenze, 10 giu. - (Adnkronos) - ''Chiediamo alla Giunta regionale della Toscana i risultati prodotti dall'azione verso il Governo nazionale per quanto riguarda la salvaguardia delle scuole di ogni ordine e grado situate in territorio montano. Inoltre e' importante avere delle risposte anche da Telecom Italia e da Poste italiane in merito al mantenimento di servizi essenziali per le aree montane come quello postale e quello delle cabine telefoniche, in particolare nelle zone sprovviste di segnale per la rete telefonica mobile. Cosi' come per i forti tagli al trasporto pubblico che deve, invece, essere mantenuto nei territori montani''. Queste le richieste contenute in una interrogazione urgente presentata dal gruppo consiliare del Pd in merito alla salvaguardia dei servizi nelle aree montane e che vede come primi firmatari il consigliere e presidente della Commissione Territorio e Ambiente Vincenzo Ceccarelli (Pd) e il capogruppo Vittorio Bugli (Pd).

''I territori montani della Toscana - spiegano Bugli e Ceccarelli - stanno vivendo una fase di forte contrazione dell'offerta di servizi pubblici, alcuni dei quali essenziali come appunto scuole, uffici postali, cabine telefoniche e trasporto pubblico e una conseguente diminuzione della qualita' della vita''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog