Cerca

Premi: a Torino gli Eni Award 2011, i premiati raccontano loro ricerche

Cronaca

Torino, 10 giu. - (Adnkronos) - Si e' chiusa oggi a Torino l'edizione 2011 degli Eni Award. I sei premiati hanno presentato le loro ricerche e le applicazioni che avranno nei diversi campi durante un confronto nelle sale del Castello del Valentino, sede del Politecnico torinese. Nel talk show moderato da Gabriele Beccaria, responsabile di Tuttoscienze de La Stampa, si sono confrontati Gabor A. Somorjai e Martin Landro, premio ex aequo Nuove frontiere degli idrocarburi, Gregory Stephanopoulos, premio Energie rinnovabili e non convenzionali, Jean-Marie Tarascon, premio Protezione dell'ambiente, e i due vincitori del premi Debutto nella ricerca, Simone Gamba e Fabrizio Frontalini.

All'evento hanno partecipato anche Ezio Pelizzetti, rettore dell'Universita' degli studi di Torino e Francesco Profumo, rettore del Politecnico torinese, membri della commissione scientifica di Eni Award 2011. Al centro del dibattito, che ha avuto come punto di partenza le ricerche dei premiati, le nuove frontiere delle tecnologie pulite e dello sviluppo dell'analisi scientifica per sistemi energetici alternativi e sempre meno inquinanti. Tutto con un occhio al futuro perche', hanno spiegato i vincitori dei premi, le risorse sono limitate e il problema dell'inquinamento sempre piu' presente: la ricerca e' fondamentale, hanno detto, per tentare di dare risposte funzionali ed economicamente sostenibili alle necessita' energetiche del pianeta.

In platea anche numerosi studenti e professori che hanno rivolto domande ai vincitori. "Grazie a Eni per essere venuta a Torino - ha detto Profumo - dove e' nato il premio Italgas da cui hanno avuto origine i premi Eni che oggi sono un punto di riferimento per il mondo della ricerca". Anche il rettore Pelizzetti ha ringraziato per la presenza a Torino e ha fatto le congratulazioni "in particolare ai giovani vincitori", ha detto. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog