Cerca

Lazio: Polverini consegna 43 borse di studio, presto nuovi bandi

Cronaca

Roma, 10 giu. - (Adnkronos) - "Se ce la mettete tutta c'e' chi vi aiuta". Con queste parole la presidente della Regione Lazio Renata Polverini ha salutato i giovani vincitori delle borse di studio per i figli dei lavoratori svantaggiati presenti presso il palazzo della Regione Lazio.

Le borse di studio rietrano nell'iniziativa 'Merito Garantito' che ha assegnato a 43 studenti delle scuole superiori statali o paritarie un assegno di 300 euro. La Polverini invitando i ragazzi a "darsi traguardi ambiziosi", ha ribadito l'impegno della regione Lazio nell'ambito della formazione annunciando un'integrazione aggiuntiva di 200 euro alle borse di studio e la nascita di nuovi bandi, sia per le scuole superiori sia per l'imprenditoria giovanile. Con i bandi 'Pro.di.Gio' intende infatti, raddoppiare l'impegno economico della regione in collaborazione con l'Associazione Industriali aiutando i giovani under 35 disoccupati e disabili.

La presidente Polverini, insieme all'assessore Zezza hanno inoltre invitato i ragazzi a conoscere la Regione Lazio nelle sue eccellenze e a visitare i luoghi di lavoro rivendicando un "orgoglio laziale". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog