Cerca

Trieste: neosindaco Cosolini, priorita' sono lavoro ed economia

Politica

Trieste, 10 giu. (Adnkronos) - Il neosindaco di Trieste, Roberto Cosolini, durante la presentazione della sua giunta definisce la sua squadra ''innovativa, autorevole e competente'' e ribadisce i punti nodali del programma: ''L'economia e il lavoro resta la priorita', perche' e' il motore che ci consente di dare un futuro alla citta'''. E poi aggiunge, ritornando agli assessori: ''Sono molto contento. Cominceremo a lavorare con grande entusiasmo, con passione e sara' soprattutto un lavoro di squadra. Non sara' un sindaco con dieci assessori ma sara' soprattutto una bella squadra''.

Cosolini nega che sia stata dura mettere insieme la lista giusta senza sconentare le varie componenti del centrosinistra che hanno contribuito alla sua elezione. ''Essendo neosindaco, e non un sindaco riconfernmato, ci ho messo la meta' del tempo che ci ha messo il sindaco Dipiazza (Roberto, che ha governato la citta' per 10 anni con il Pdl, ndr). Quindi credo sia stata oggettivamente meno dura''. ''Ce ne sono tante'', di urgenze che dovra' affrontare la giunta, anticipa il sindaco. ''E' difficile - conclude - fare una graduatoria''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog