Cerca

Terrorismo: Bologna, lunedi' D'Alema a convegno su stragi e archivi negati (3)

Cronaca

(Adnkronos) - Non solo. Al convegno di lunedi', ha aggiunto il presidente dell'associazione parenti delle vittime della Strage del 2 Agosto, "speriamo che D'Alema, in quanto presidente del Copasir, ci dica come e quando si potra' accedere agli archivi finora rimasti nascosti". "Non ci aspettiamo la solita presa d'atto in politichese, ma risposte chiare su come sara' applicata la legge del 2007 - ha rimarcato Bolognesi - che fissa ad un massimo di 30 anni la copertura del segreto di Stato sulle stragi e sugli attentati terroristici".

"Fino ad oggi - ha continuato Bolognesi - nessuna forza politica, di governo o di opposizione, si e' sforzata per abolire il segreto di Stato in tutte le sue forme, come le coperture, i depistaggi messi in atto anche dagli stessi servizi segreti, per non arrivare alla verita' sui mandanti delle stragi". Anche per questo, secondo Bolognesi, inoltre, ora "bisogna approfondire in particolare i processi di Brescia e di Milano".

Quanto al lavoro sul materiale raccolto in 30 anni dall'associazione, ha concluso Bolognesi, "senza il contributo delle fondazioni i nostri archivi rischiano di rimanere solo per pochi esperti e volenterosi, invece aprendone la consultazione e' possibile proteggere la memoria da iniziative che vanno contro la verita'. In questo modo, diffondendo il materiale documentale, i tentativi di cambiare le carte in tavola non solo saranno piu' difficili, ma sara' anche piu' facile per l'opinione pubblica riconoscerli e bollarli come tali".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog