Cerca

No profit: Fondazione Nord Est, ha affrontato la crisi con successo (6)

Economia

(Adnkronos) - Differenziare i committenti e' la risposta al calo progressivo di risorse pubbliche. Questa strada sembra gia' essere stata intrapresa: la quota di cooperative che rivolgono oggi all'ente pubblico la propria attivita' e' il 55,5%, contro il dato Istat del 2005 che rilevava come in una simile situazione si trovasse il 62,6% delle cooperative sociali.

Fare sistema. In questo caso, prevale nettamente una prospettiva di aggregazione fra cooperative (66,5%), piuttosto che di fusione (25,0%). Insomma, seppure in modo strumentale, l'affrontare da soli le impervie strade del mercato lascia il posto all'idea di fare sistema, di mettersi assieme, di realizzare una maggiore massa critica aumentando l'efficienza e l'efficacia della propria azione contenendo i costi.(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog