Cerca

Torino: partecipo' a omicidio con motosega, romeno condannato a 24 anni

Cronaca

Torino, 10 giu. - (Adnkronos) - E' stato condannato oggi dalla Corte d'Assise di Torino a 24 anni di reclusione Mihai Apostol, il romeno di 33 anni accusato di aver aver partecipato all'omicidio di un suo connazionale, Vasile Axinte di 32 anni. Il pm, Livia Locci, aveva chiesto l'ergastolo. I fatti risalgono al dicembre 2008 quando Axinte, dopo essere stato minacciato con una motosega, fu ucciso con diverse coltellate mentre altri due suoi connazionali rimasero feriti. Era gia' stato riconosciuto autore materiale dell'omicidio e condannato in appello all'ergastolo durante un altro processo Victor Agrigoraie di 55 anni, anche lui romeno. Per l'accusa infatti fu Agrigoraie ad accoltellare Axinte mentre Apostol minacciava gli altri con una motosega.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog