Cerca

Roma: processo per diffamazione a Gasparri, pm Woodcock denuncia persecuzione (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Oggi davanti al tribunale Woodcock ha rivendicato la legittimita' del procedimento che aveva avviato quando era pm a Potenza, aggiungendo che la sua iniziativa era stata legittima tant'e' vero che il procedimento, poi trasferito a Roma per competenza, aveva determinato la condanna di alcune delle persone indagate.

Quanto all'archiviazione decisa a Roma, Woodcock ha detto che "probabilmente, se non avessero trasferito il fascicolo nella capitale, come imponeva la situazione, forse io stesso avrei chiesto l'archiviazione".

Prima di concludere la sua deposizione il magistrato ha sottolineato che "negli anni Gasparri mi ha sempre rivolto delle contumelie".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog