Cerca

Tv: Pd, in Toscana con il digitale ci sono rischi su pluralismo e occupazione (4)

Spettacolo

(Adnkronos) - ''L'impegno per l'emittenza locale e' un impegno che prendiamo non solo per voi, ma per tutti i cittadini - ha spiegato Andrea Manciulli, rivolgendosi alla platea di operatori del settore -. Perche' si tratta di una questione di qualita' democratica, di rappresentanza nella nostra societa', di un settore che svolge un servizio prezioso ed insostituibile di informazione nel territorio, anche per la politica''.

Infine, Paolo Gentiloni, che e' anche presidente del Forum nazionale Informazione e telecomunicazioni del Pd su, ha fatto il punto sulla situazione ricordando che ''la partita non e' ancora chiusa e che le Regioni possono esercitare un ruolo che la stessa Costituzione prevede''.

''In particolare c'e' da rispettare la legge che prevede l'assegnazione delle frequenze nazionali e regionali nella misura, rispettivamente, di 2/3 e 1/3, facendo passare un'interpretazione giusta che non penalizzi le tv locali. Ci sono i presupposti - ha concluso Gentiloni - per vincere questa battaglia e noi ci faremo sentire''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog