Cerca

Criminalita': nuova vita per masseria confiscata nel barese, la gestira' Vissani

Cronaca

Bari, 10 giu. (Adnkronos) - Con la gestione di Gianfranco Vissani e' iniziata la seconda vita di ''Antica Masseria dell'Alta Murgia'', la sala ricevimenti con albergo confiscata alla criminalita' organizzata ad Altamura (Bari) sulla strada provinciale ''La Tarantina''. Domani saranno presentate le attivita' alla presenza del sottosegretario all'Interno, Alfredo Mantovano, e del direttore generale dell'Agenzia nazionale per i beni sequestrati e confiscati, Mario Morcone.

Dalle ore 10.30 alle ore 12.30 ci sara' la conferenza stampa di presentazione alla quale interverranno, oltre a Mantovano, Vissani e Morcone, il presidente della Provincia di Matera Franco Stella, il vice presidente della Provincia di Bari Trifone Altieri, i presidenti delle Camere di Commercio di Bari e Matera, Alessandro Ambrosi e Angelo Tortorelli, i sindaci di Altamura, Mario Stacca, e di Gravina in Puglia, Giovanni Divella. Modera il giornalista e scrittore Lino Patruno.

Dalle ore 16.30 alle ore 20.00 e' prevista una ''no stop'' aperta al pubblico con la mostra di 30 produttori di tipicita' selezionate da Vissani, con la musica dal vivo degli Uaragniaun e dei Cola Cola, degustazioni gratuite, accesso libero. Mancheranno le rinomate ciliegie del Sud-Est Barese perche' la produzione e' stata distrutta dalla grandinata dell'altro ieri. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog