Cerca

Porti: manager aziende visitano Gioia Tauro per opportunita' investimenti (2)

Economia

(Adnkronos) - ''Noi vogliamo evitare quanto accaduto in passato -ha affermato Antonella stasi- per questo, d'intesa con il presidente Giovanni Grimaldi, l'Autorita' portuale costruira' una prima struttura che sara' a disposizione degli investitori a prezzi competitivi. A noi interessa l'operativita', non il numero di capannoni. Questa e' la sfida per il futuro''. Dal luglio dello scorso anno il porto di Gioia Tauro e' inoltre zona a burocrazia zero. Sara' poi instaurato un meccanismo tale da consentire un risparmio di risorse e tempo per gli operatori della logistica grazie alla ''remotizzazione dei controlli doganali a destino per i contenitori caricati a ferrovia''. Sugli investimenti di Rfi, ha assicurato la vicepresidente, ''stiamo facendo pressioni''.

All'incontro ha partecipato anche il sottosegretario alle Infrastrutture Aurelio Misiti, che a margine della conferenza stampa ha annunciato ''l'apertura di un confronto con l'amministratore delegato Moretti'' nel caso di divergenze di vedute sugli investimenti. Sul tema della sicurezza e della legalita', la Regione promuovera', d'intesa con gli organi competenti, un protocollo per il collegamento remoto al sistema di videosorveglianza per agevolare e semplificare i controlli doganali''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog