Cerca

Calcio: Lega Pro invia a Procura Cremona indagine su partite sospette

Sport

Cremona, 10 giu. - (Adnkronos) - La Lega Pro ha inviato oggi alla Procura di Cremona un'indagine sulle partite sospette contenute nell'ordinanza relativa all'ultimo scandalo del calcio scommesse. Tra queste, due in particolare vedrebbero coinvolto l'ex portiere della Cremonese Marco Paoloni. La Lega Pro aveva chiesto alla societa' specializzata nell'analisi delle scommesse Sportradar.ag un esame dei 12 incontri al centro dell'indagine.

Tra questi, in particolare, sono stati segnalati proprio per il flusso delle giocate Spal - Cremonese del 16 gennaio scorso, finita 1 a 1, ma per la quale vi erano state numerose giocate sulla vittoria della Spal.

Da segnalare che Paoloni non era pero' tra i giocatori in campo perche' squalificato. L'altra partita sospetta sarebbe Taranto - Benevento (con Paoloni in porta) del 13 marzo scorso, finita 3 a 1 per il Taranto e per la quale vi era stato un vero e proprio boom di giocate sull'over, ovvero su piu' di tre gol giocati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog