Cerca

Poste: Ibm non concorda con dichiarazioni di Poste Italiane

Economia

Milano, 10 giu. (Adnkronos) - Ibm si dissocia da quanto ha dichiarato in questi giorni Poste Italiane, a proposito del malfunzionamento del sistema informatico, che ha causato disservizi negli uffici postali. Lo comunica l'azienda in una nota.

Ibm afferma che in questo momento la priorita' e' il pieno ripristino dell'operativita' delle Poste, con cui dice di avere una lunga storia di collaborazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog