Cerca

Sostenibilita': a Bologna l'arte si accende con l'energia prodotta dalle bici

Cronaca

Roma, 10 giu. - (Adnkronos) - A Bologna la prima sperimentazione di sculture di luce, accese grazie all'energia prodotta dalle pedalate delle biciclette. Al calar della notte del 12 giugno, grazie all'energia prodotte dalle biciclette Riciclo (progettate da Francesca Lenzi insieme ad Armando Nanni), si accenderanno le sculture luminose realizzate dal collettivo di artisti irlandesi A Cosan Glas.

L'evento si svolgera' domenica alle 19, alla presenza dell'Ambasciatore Irlandese a Roma Patrick Hennessy e dell'assessore all'Urbanistica e Ambiente del Comune di Bologna, Patrizia Gabellini con la premiazione delle panchine d'artista realizzate dagli otto scultori che hanno lavorato due settimane nel Parco dei Cavaioni a Bologna. L'accensione delle sculture e' il momento conclusivo di 'Energia nei colli', il programma di eventi e manifestazioni che ha animato il Parco e Ca-Shin negli ultimi 10 giorni con performance artistiche, laboratori per bambini e workshop per adulti, concerti e letture seguiti da quasi 1000 persone.

L'evento gode del Patrocinio del ministero dell'Ambiente, della Regione Emilia-Romagna della Provincia e del Comune di Bologna, dell'Universita' di Bologna e del Ministero della Cultura Irlandesi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog