Cerca

Enologia: Assessore Contu, Sardegna ha patrimonio viticolo da valorizzare e promuovere

Economia

Cagliari, 10 giu. - (Adnkronos) - ''La nostra isola ha un patrimonio viticolo eccezionale (180 vitigni autoctoni, di cui se ne coltivano circa 80) che dobbiamo valorizzare e promuovere insieme alla nostra cultura millenaria''. Lo ha detto l'assessore dell'Agricltura della Regione Sardegna Mariano Contu, nel corso del Forum europeo del turismo enogastronomico''Strade del vino e sviluppo economico locale'', organizzato questa mattina a Cagliari, al Castello di San Michele, dall'Associazione nazionale Citta' del vino in collaborazione con l'assessorato dell'Agricoltura e della Riforma Agro-pastorale.

''I nostri territori - ha detto Contu - sono caratterizzati da un ambiente unico e da una natura incontaminata che si riflette sulla qualita' delle nostre produzioni, le quali, grazie all'applicazione della normativa sulla certificazione, sono facilmente rintracciabili, attraverso l'etichettatura. Si tratta di prodotti di nicchia, che non riuscendo a entrare nella rete della grande distribuzione, possono invece essere commercializzati a 'chilometri 0' negli agriturismi e nelle reti specializzate di settore''.

''La Regione Sardegna - ha aggiunto Contu - crede nelle potenzialita' turistiche del mondo vinicolo e intende promuovere politiche di marketing territoriale. che favoriscano lo sviluppo economico delle aree interne, attraverso nuove forme di turismo nei 'mesi di spalla', che, integrandosi nel mondo produttivo locale, possono contrastare il grave fenomeno dello spopolamento e della disoccupazione delle zone rurali. Ambiente, storia, gastronomia, vino e cultura sono gli elementi che caratterizzano la nostra offerta, elementi che dobbiamo mettere in campo. Non sfruttare questa occasione significherebbe perdere un'opportunita' importante''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog