Cerca

Pesaro: smantellata organizzazione criminale, sequestati beni per 4 milioni

Cronaca

Pesaro, 10 giu. - (Adnkronos) - Si erano associati in un gruppo dedito a truffe (emissioni di assegni a vuoto, furti ed altri reati 'minori') 52 persone sia italiane che straniere con base a Pesaro. Successivamente si erano spinti anche a reati quali estorsione, usura, riciclaggio, rapina e ricettazione. Oggi gli uomini del nucleo Pt della Guardia di Finanza di Pesaro, a seguito di una complessa attivita' investigativa durata cinque anni, sono riusciti a smascherare e disarticolare l'organizzazione criminale.

Le indagini coordinate dalla locale Procura della Repubblica, condensate in una informativa di circa 4.000 pagine e svoltesi con mezzi tecnico-investigativi ad alta tecnologia, hanno consentito di raccogliere molteplici elementi e ad arrestare 6 persone: P.A., 45enne pesarese, C.P., 43enne catanese, S.I., 36enne pesarese, M.G., 34enne albanese, C.C., 41enne pesarese, D.F., 39enne foggiano, inoltre, sono state denunciale a piede libero altre 46 persone.

L'organizzazione, di fatto, utilizzando prestanomi e simulando fittizie vendite di autovetture, ha ottenuto finanziamenti per circa due milioni di euro da istituti di credito italiani e sammarinesi; in tal modo i sodali hanno incassato contanti, creando fondi che sono stati reinvestiti in altre illecite attivita'. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog