Cerca

Roma: Marroni (Pd), ci scusiamo con Muti a nome della citta' (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - "L'opposizione - ha continuato - ieri in aula responsabilmente votava la cittadinanza onoraria al maestro e garantiva il numero legale che ancora una volta non ci sarebbe stato, il Sindaco pero' al momento del voto non era presente in aula. La cittadinanza onoraria e' un atto solenne che la citta' di Roma conferisce a personalita' di grande rilievo e non puo' essere assegnata come il semplice rilascio di un certificato".

"Ci scusiamo a nome della citta' con il maestro Muti per la grossolanita' e il pressapochismo con cui il Sindaco e la giunta hanno gestito tutta la vicenda. Auspichiamo vivamente - ha concluso Marroni - un ripensamento del maestro. Roma, al di la dei pasticci di chi oggi e' al governo della citta', non merita questo rifiuto e sarebbe orgogliosa di annoverare tra i suoi cittadini il Maestro Muti.''

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog