Cerca

Francia: sondaggio 2012, Sarkozy battuto da candidati socialisti

Esteri

Parigi, 10 giu. (Adnkronos) - L'elettorato francese repinge in massa l'idea di veder restare all'Eliseo Nicolas Sarkozy, ma al tempo stesso e' convinto, in maggioranza, che sara' lui il vincitore delle prossime presidenziali del 2012.

Alla domanda del sondaggio Harris Interactive - "Marianne", "Volete che Sarkozy sia rieletto presidente ", il 53 per cento si dichiara del tutto contrario, il 17 per cento abbastanza contrario, il 15 per cento piuttosto favorevole, il 13 per cento del tutto favorevole. Ma poi, alla domanda, "Credete che Sarkozy verra' rieletto", il 57 per cento lo ritiene probabile, il 6 per cento certo, il 28 per cento poco probabile, il 13 per cento impossibile.

Per quanto riguarda il primo turno, Sarkozy verrebbe battuto dai candidati socialisti sia se a presentarsi fosse Francois Hollande (27 a 23 per cento), sia se fosse Martine Aubry (25 a 24). Batterebbe invece Se'gole'ne Royal (26 a 17).

Quanto alle intenzioni di voto per il secondo turno, dal sondaggio si evince che se finissero al ballottaggio Sarkozy e Francois Hollande, quest'ultimo raccoglierebbe il 60 per cento delle preferenze, contro il 40 del primo. Anche Martine Aubry avrebbe la meglio su Sarkozy (58 a 42 per cento) se la sfida riguardasse loro due. L'attuale capo dello stato non batterebbe Se'gole'ne Royal (51 a 49) ma invece sconfiggerebbe facilmente Marine Le Pen (63 a 37 per cento).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog