Cerca

Sardegna: comitato Fse, Regione raggiunge livelli spesa imposti da Stato e Ue

Economia

Alghero, 10 giu. - (Adnkronos) - Con oltre 345 milioni di euro impegnati e quasi 190 milioni di spesa cumulata, sul Fondo sociale europeo 2007/2013 (Fse) la Regione Sardegna non solo ha gia' raggiunto gli obiettivi di spesa imposti dalla Commissione europea, ma ha centrato anche quelli piu' stringenti imposti dalla delibera del Cipe dell'11 gennaio scorso. E' quanto ha certificato il Comitato di sorveglianza del Por-Fse, riunito oggi ad Alghero, approvando il Rapporto annuale di esecuzione. Dell'organismo fanno parte Regione, ministero del Lavoro, parti sociali e datoriali, rappresentanti del partenariato istituzionale ed economico. Il Fondo sociale europeo della Sardegna puo' contare, per gli anni 2007/2013, su risorse totali pari a 729,3 milioni di euro.

''Quanto deliberato dal Comitato di sorveglianza e' un risultato importante - ha spiegato l'assessore del Lavoro della Regione sarda Franco Manca - che attesta i significativi passi avanti fatti dalla Regione in questo anno e mezzo sul Fondo sociale europeo. Un lavoro, tra l'altro, che ha consentito che sia nel 2009 che nel 2010 non sia stato restituito nemmeno un euro di fondi comunitari alla Commissione europea. La certificazione dei 345 milioni di euro impegnati e dei 189 milioni spesi arriva da un organismo terzo e indipendente che spero spenga inutili e dannose polemiche di questi giorni, spesso basate su dati non reali''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog