Cerca

Livorno: muratore spaccia droga in bici, arrestato

Cronaca

Livorno, 10 giu. - (Adnkronos) - I carabinieri di Livorno hanno arrestato un muratore albanese 31enne che, dopo aver finito il turno di lavoro, spacciava la droga in bici. I militari avevano iniziato a tenerlo sotto osservazione da tempo, dopo che alcuni residenti del quartiere San Marco avevano segnalato ai carabinieri l'attivita' di spaccio del 31enne, sempre tra le 17 e le 19.

Ieri i militari hanno organizzato un appostamento fermando il giovane che e' stato bloccato mentre stava cedendo della droga a un livornese. L'albanese ha negato di avere altra droga, ma durante la perquisizione nella sua abitazione sono stati trovati 800 grammi di eroina, oltre a materiale per confezionare le dosi e una bilancina elettronica. L'uomo e' stato arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog