Cerca

Salute: Camera Commercio Lecce, vino Negroamaro aiuta contro patologie

Cronaca

Lecce, 10 giu. - (Adnkronos) - Un po' di vino puo' aiutare a prevenire le patologie cardiovascolari e quelle tumorali. A patto che nel bicchiere sia versato il Negroamaro salentino. Le uve del vitigno autoctono leccese per eccellenza hanno proprieta' benefiche inaspettate che emergono dalle analisi condotte dal laboratorio chimico-merceologico della Camera di Commercio di Lecce, il Multilab. Il progetto 'Negroamaro & Qualita'', condotto sotto il coordinamento scientifico di Michele Maffia, docente di Fisiologia dell'Universita' del Salento, ha scandagliato i vini di 40 aziende vitivinicole salentine (su 70) produttrici di vini rossi Negroamaro alla ricerca della quantita' di resveratrolo.

Questa biomolecola inibisce significativamente i processi di proliferazione e invasione tumorale, in particolare nel caso di carcinoma ovario e mammario. Risultati dunque importanti sotto il profilo salutistico, ma anche dal punto di vista commerciale: per i produttori di vino si schiudono nuovi mercati. Dalle analisi effettuate e' risultato come nel vino rosso locale siano presenti grosse concentrazioni della sostanza: poche non superano la quantita' di 1 microgrammo per millilitro, considerata la soglia minima per considerare il valore soddisfacente. In molti casi ci si spinge addirittura fino a sfiorare i 7 microgrammi per millilitro. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400