Cerca

Delitto via Poma: difesa Busco deposita appello contro sentenza condanna

Cronaca

Roma, 10 giu. (Adnkronos) - Raniero Busco, condannato il 26 gennaio scorso a 24 anni di reclusione per l'omicidio volontario aggravato di Simonetta Cesaroni, ha depositato l'appello contro la sentenza di condanna inflittagli dalla Corte d'Assise di Roma. "Con l'appello - spiega il legale di Busco, Paolo Loria - contestiamo otto punti, relativi alla ferita, al dna trovato sul reggiseno alla mancanza di un movente, all'alibi e ad altre prove".

"Chiederemo di rinnovare l'istruttoria - aggiunge l'avvocato - Ora puntiamo a un'assoluzione completa e totale". La prima udienza del processo di secondo grado potrebbe essere fissata tra la fine di ottobre e la meta' di novembre.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog