Cerca

Puglia: avviso conclusione indagini per ex vicepresidente Regione

Cronaca

Bari, 10 giu. - (Adnkronos) - L'avviso di conclusione delle indagini e' stato notificato all'ex vicepresidente della giunta regionale della Puglia, Sandro Frisullo, arrestato nella primavera dell'anno scorso nell'ambito di una delle inchieste della Procura della Repubblica di Bari sulla gestione della sanita'. L'ex esponente della prima giunta guidata da Nichi Vendola, rappresentante del Partito Democratico, fu arrestato e rimase rinchiuso per una ventina di giorni nel carcere barese di Carrassi e poi posto agli arresti domiciliari a Lecce.

Infine, a meta' luglio, venne scarcerato. Insieme a lui sono coinvolti nell'inchiesta gli imprenditori baresi Giampaolo e Claudio Tarantini, funzionari e medici. Le accuse, a vario titolo, sono di associazione a delinquere, turbativa d'asta, corruzione e abuso d'ufficio. Secondo l'ipotesi accusatoria, in cambio di favori nella sanita' procurati da Frisullo, Tarantini si sarebbe sdebitato con escort e denaro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog