Cerca

Roma: spara con una fiocina alla madre e chiama il 113

Cronaca

Roma, 11 giu. - (Adnkronos) - Ha sparato con una fiocina alla madre e poi ha chiamato il 113 dicendo di averla uccisa. E' accaduto a Roma, in via Francesco Acri, la notte scorsa. Arrivati sul posto gli agenti dei commissariati di Tor Carbone e Colombo hanno trovato la donna, 88 anni, con una ferita alla gola e hanno immediatamente allertato il 118. La donna soccorsa e' stata trasportata in ospedale e non e' in pericolo di vita. In casa c'era anche il figlio, 52 anni, che e' stato arrestato.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog