Cerca

Roma: spara con una fiocina alla madre e chiama il 113

Cronaca

0

Roma, 11 giu. - (Adnkronos) - Ha sparato con una fiocina alla madre e poi ha chiamato il 113 dicendo di averla uccisa. E' accaduto a Roma, in via Francesco Acri, la notte scorsa. Arrivati sul posto gli agenti dei commissariati di Tor Carbone e Colombo hanno trovato la donna, 88 anni, con una ferita alla gola e hanno immediatamente allertato il 118. La donna soccorsa e' stata trasportata in ospedale e non e' in pericolo di vita. In casa c'era anche il figlio, 52 anni, che e' stato arrestato.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media