Cerca

Gemelle scomparse: procuratore Foggia, saliva di una delle bimbe in bagagliaio auto padre

Cronaca

Roma, 11 giu. - (Adnkronos) - Tracce di saliva di una delle gemelline scomparse, Alessia e Livia Schepp, portate via dal padre e fatte sparire il 30 gennaio scorso dalla Svizzera, sono state trovate nel bagagliaio dell'auto di Matthias Schepp. Lo ha rivelato il procuratore di Foggia Vincenzo Russo, ieri sera, a 'Quarto Grado', la trasmissione di Retequattro condotta da Salvo Sottile. Il procuratore ha spiegato che si tratta dei risultati delle analisi delle tracce trovate nel bagagliaio dell'auto di Matthias Schepp, suicidatosi gettandosi sotto un treno vicino la stazione di Cerignola. Gli inquirenti svizzeri sono stati avvisati e bisognera' attendere 30, 40 giorni per sapere se la saliva contenga tracce di veleno o di sonnifero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog