Cerca

Libia: Gheddafi scrive al Congresso Usa, guidate negoziati per cessate il fuoco

Esteri

Washington, 11 giu. - (Adnkronos) - Muammar Gheddafi scrive al Congresso degli Stati Uniti chiedendo loro di guidare gli sforzi per i negoziati verso un cessate il fuoco e promettendo di avviare riforme con il sostegno degli americani. E' quanto riporta oggi il sito Politico, sottolineando comunque che i leader del Congresso che hanno ricevuto la lettera non si sono preoccupati di verificarne l'autenticita', ribadendo che in ogni caso l'unica soluzione della crisi libica e' l'uscita di scena di Gheddafi.

Autentica o meno, nella lettera il colonnello libico si appella "alla grande democrazia degli Stati Uniti" chiedeno aiuto a "determinare il nostro futuro come popolo".Inoltre esprime apprezzamento per "l'approfondita discussione sulla questione libica" in seno al Congresso, un modo forse per far riferimento al fatto che molti esponenti repubblicani hanno espresso scetticismo sin dall'inizio sull'operazione di no fly zone.

Nelle tre pagine, che sarebbero state anche inviate alla Casa Bianca, il colonnello libico chiede "il cessate il fuoco", vale a dire la sospensione dell'operazione Nato, "l'assistenza umanitaria e tesa ad aiutare un accordo tra le parti rivali in Libia". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog