Cerca

Immigrati, riprendono gli sbarchi: in 700 sono approdati nella notte a Lampedusa

Cronaca

Palermo, 11 giu. - (Adnkronos) - E' durata undici giorni la 'tregua' degli sbarchi di immigrati sull'isola di Lampedusa. Sono poco meno di settecento i migranti approdati la notte scorsa, su tre barconi, a Lampedusa, scortati dalle motovedette della Guardia di Finanza e della Guardia costiera. Sul primo barcone c'erano 143 profughi partiti dalla Libi e di nazionalità subsahariane. Sul secondo barcone, come spiegano dalla Guardia di Finanza, erano stipati 299 profughi e sulla terza imbarcazione 239, anche loro partiti dalla Libia. Tra loro ci sono anche donne e bambini. Stanno tutti bene e all'alba, dopo i primi soccorsi, sono stati trasferiti nel Centro d'accoglienza di Contrada Imbriacola di Lampedusa.

E altri quattro barconi con centinaia di profughi a bordo sono stati avvistati al largo di Lampedusa. Il primo dei tre barconi è stato già intercettato dalla Guardia di finanza: a bordo ci sono un centinaio di profughi. Anche sul secondo barcone avvistato ci sono oltre cento migranti a bordo. Il terzo è ancora in acqua territoriali maltesi, ma non si sa ancora se verranno soccorsi dalle autorità di Malta.

Un quarto barcone con oltre 500 profughi a bordo è stato avvistato dalla Guardia costiera a circa 23 miglia da Lampedusa. Due motovedette della Capitaneria di porto stanno raggiungendo l'imbarcazione che sarebbe in avaria. L'arrivo a Lampedusa è previsto per le prossime ore.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog